FABIO MONTEDURO

SCRITTORE MISTERY


E' SEMPRE MEGLIO LASCIARE UNA LUCE ACCESA

AIRAM La sindrome della bambola di legno


AIRAM - La sindrome della bambola di legno

Runa Editrice

ISBN: 978-88-97674-72-6

AIRAM è un storia d'amore, o almeno è questo ciò che sostiene Roberto, il protagonista di questo romanzo, ed è persino vero, perché è l'amore per Maria che lo fa andare avanti, anche davanti a una realtà impossibile da immaginare.

AIRAM è orrore ed è pazzia, un'equazione tra il male propriamente detto e la malattia mentale, quando le variabili non sembrano negarsi, ma diventano motivazione uno dell'altra.

AIRAM è la storia di una tossicodipendenza che porta il protagonista fin quasi alla morte; è una storia di violenza, di tradimenti, di famiglie disfunzionali.

AIRAM è una storia dove la follia, o una rarissima malattia, possono chiamare direttamente in causa il sovrannaturale, il diavolo stesso, per dirla tutta.

AIRAM è soprattutto la storia dell’incontro tra Roberto e Maria, che da un sogno a occhi aperti, da cui non ci si vuole destare, diventa un incubo terribile da cui non ci si può svegliare.

NELLE MIGLIORI LIBRERIE

LINK PER L'ACQUISTO ONLINE:

http://www.runaeditrice.it/component/virtuemart/view/productdetails/virtuemart_product_id/119/virtuemart_category_id/31.html

https://www.amazon.it/Airam-sindrome-della-bambola-legno/dp/8897674720/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&crid=1K5WDRUGBUDOH&keywords=airam&qid=1557759193&s=gateway&sprefix=airam%2Caps%2C172&sr=8-1

https://www.ibs.it/airam-sindrome-della-bambola-di-libro-fabio-monteduro/e/9788897674726



CACCIATORI DI FANTASMI



CACCIATORI DI FANTASMI

Runa Editrice

ISBN: 9788897674337

ANCHE IN VERSIONE EBOOK

Tutto ha inizio, da quel che ci è dato sapere, davanti al cancello di una grande villa di campagna, è lì che si consuma una morte assolutamente inaspettata quanto assurda. Da questo inspiegabile suicidio si diramano le angoscianti vicende del romanzo. Tra i protagonisti, Matteo, il cui sogno è di diventare un regista di fi lm horror. Andrea, lasciato dalla moglie il giorno della nascita della loro bambina, tanto appassionato di sovrannaturale da possedere tutti gli strumenti per la rilevazione di entità spiritiche. Sarà l’incontro tra questi due personaggi che farà nascere l’idea di diventare cacciatori di fantasmi. E ancora, Emma, la sorella di Andrea, traumatizzata da certi avvenimenti accaduti loro da bambini durante una vacanza, sembra avere particolari poteri da medium. Alicia, una ragazza peruviana, laureata in psichiatria, pertanto refrattaria alle idee dei suoi “nuovi” amici. Su tutti si ergono tre inquietanti presenze: Erwin Kanvans, stimato psichiatra, autore di libri didattici che, improvvisamente, mette in discussione i fondamenti della psichiatria. Il S.Cataldo, un ex manicomio abbandonato da oltre trent’anni dopo una notte di terrore. Per fi nire, Fatima Gutiérrez, una levatrice chiamata, per ragioni misteriose, la Santa mammana. Gli improvvisati “cacciatori di fantasmi” si troveranno a lottare per le loro stesse vite, trovandosi, ben presto, faccia a faccia coi loro peggiori incubi.

NELLE MIGLIORI LIBRERIE

LINK PER L'ACQUISTO ONLINE:

Runa editrice: http://www.runaeditrice.it/component/virtuemart/view/productdetails/virtuemart_product_id/58/virtuemart_category_id/31.html

AMAZON: https://www.amazon.it/Cacciatori-fantasmi-Fabio-Monteduro/dp/889767433X/ref=sr_1_2?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&crid=2G40H7X7IEC6X&keywords=cacciatori+di+fantasmi&qid=1557759697&s=gateway&sprefix=CACCIATORI+DI%2Caps%2C166&sr=8-2

IBS: https://www.ibs.it/cacciatori-di-fantasmi-libro-fabio-monteduro/e/9788897674337


DOVE LE STRADE NON HANNO NOME



DOVE LE STRADE NON HANNO NOME

Edizioni ACAR

ISBN: 9788864900629

E' possibile che entità extraterrestri abbiano visitato la terra agli albori dell'umanità?

E' possibile che queste entità, scambiate per degli dei, abbiano influenzato l'evoluzione stessa?

Ci sono misteri ancora irrisolti che la moderna archeologia non riesce a spiegare.

E cosa accadrebbe se un giorno, questi esseri, decidessero di tornare?

Romanzo insolito di Fabio Monteduro, dove gli orrori del paranormale, lasciano per una volta spazio ai misteri sull'evoluzione dell'uomo.

NELLE MIGLIORI LIBRERIE

LINK PER L'ACQUISTO ONLINE:

Edizioni Acar: http://www.edizioniacar.com/scheda-libro/monteduro-fabio/dove-le-strade-non-hanno-nome-9788864900629-135867.html

AMAZON: https://www.amazon.it/Dove-strade-non-hanno-nome/dp/8864900624/ref=sr_1_4?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&crid=3J7VID4EIZK3M&keywords=dove+le+strade+non+hanno+nome&qid=1557760596&s=gateway&sprefix=dove+le+s%2Caps%2C169&sr=8-4

IBS: https://www.ibs.it/dove-strade-non-hanno-nome-libro-fabio-monteduro/e/9788864900629

OTTO MINUTI A MEZZANOTTE



OTTO MINUTI A MEZZANOTTE

Edizioni ACAR

ISBN: 9788864900360

Quadri maledetti, case abbandonate, fantasmi e demoni che non danno scampo... e ancora, pericolosi serial killer e luoghi da cui è meglio stare alla larga.

Otto storie da incubo, una per ogni minuto che ci separa dalla mezzanotte, quando non è più oggi e non ancora domani.

Un gruppo di ragazzi annoiati decide di affrontare una prova di coraggio: chi entrerà nella casa abbandonata sulla collina, la famigerata Villa Braschi, diventerà capo della banda per tutta l'estate. Uno di loro accetta la sfida e nella villa troverà un quadro orribile, il ritratto di Sabine la maledetta, che cambierà per sempre l'esistenza di tutti loro. C’è davvero lo spirito maledetto di una bambina uccisa dalla madre in quella casa abbandonata? Oppure il ragazzo che è entrato nella casa è semplicemente impazzito? Invece, come si scoprirà alla fine, è la combinazione di entrambe le cose. Questo è: Antinomia.

Un pazzo pericoloso che uccide senza senso... ha già assassinato cinque innocenti... è pronto a uccidere la sua prossima vittima. Ma incontrerà sulla sua strada, una persino più pazza di lui. Questo è: La sesta vittima.

Perché nessuno è mai entrato in quella casa? Si dice che ci sia lo spirito del suo ultimo proprietario li dentro, suicidatosi in una vasca piena d’acqua nel bagno al primo piano. In paese si racconta che fosse finito in un giro di usurai o forse nelle mani di una pericolosa setta esoterica e che per questo avesse perso ogni cosa, dilapidando le fortune della sua famiglia. Il ragazza che decide di entrare non ha nemmeno paura dei fantasmi, in effetti non ci crede nemmeno, egli teme di incontrare qualcuno che gli farà prendere un colpo, qualcuno come lui entrato in quella casa per curiosità, e che lo spaventerà per il solo fatto di trovarsi lì. Ma quando entrerà nel bagno e si affaccerà proprio in quella vasca, scoprirà che avrebbe potuto stare tranquillo, se aveva paura di incontrare un’altra persona, perché in quella casa non vi era… anima viva. Questo è: Delirio.

Una chiesa dalle finestre murate, un convento di suore dalla dubbia reputazione, un uomo che ha dimenticato il proprio terribile passato. A volte le porte si chiudono perche nessuno entri... altre perché nulla esca. Una setta di suore maledette, guidate da una superiora cieca che tutti chiamano “la mattre”. Un uomo che ha dimenticato le cose terribili accadutegli proprio in quella scuola. Questo è: So chi sei.

Cosa sei disposto a fare per esaudire il tuo più grande desiderio? Chi può portarti dove nessun altro può? Il diavolo, forse? Ma attento a ciò che chiedi ed attento a ciò che lui chiederà a te. Questo è: Il signore degli inganni.

La reputazione del tuo datore di lavoro ha superato la fantasia stessa. Egli è un uomo dai desideri irrefrenabili che, di tanto in tanto, dà una festa inaccessibile a tutti... quasia tutti. Questo è:La grande festa del boss.

Un pericoloso serial killer che trucida solo bellissime ragazze? O è veramente la mano destra di Dio, incaricato di eliminare "le serve del demonio"? La verità è sempre un passo oltre. Questo è: Sangue Straniero.

Una leggenda metropolitana raccontata con garbo, ma con il ghiaccio che scorre sottopelle... questo è: La cravatta del festeggiato.

NELLE MIGLIORI LIBRERIE

PER L'ACQUISTO ONLINE:

Edizioni Acar: http://www.edizioniacar.com/scheda-libro/monteduro-fabio/otto-minuti-a-mezzanotte-9788864900360-135847.html

AMAZON: https://www.amazon.it/8-minuti-mezzanotte-Fabio-Monteduro/dp/8864900365/ref=sr_1_fkmrnull_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&keywords=otto+minuti+a+mezzanotte&qid=1557761469&s=gateway&sr=8-1-fkmrnull

IBS: https://www.ibs.it/8-minuti-a-mezzanotte-libro-fabio-monteduro/e/9788864900360

ZONA DI FRONTIERA



ZONA DI FRONTIERA

Abelbook Edizioni (solo ebook)

ISBN: 9788897513261

Ha il sapore inconfondibile della realtà che potrebbe essere, e a volte è, senza che noi ce ne accorgiamo, e avvince dalla prima all’ultima pagina, riproponendo i ritmi antichi delle leggende contadine dei nostri avi. 

Che cosa lega un famosissimo scrittore di bestseller americano a un anonimo paesino dell’entroterra laziale, un tempo famoso per la sua storia etrusca? 

Perché le Ville di Borgo Nuovo, il quartiere “moderno” della cittadina di Carmìcciola, sapientemente inventata dall’autore, sono quasi tutte disabitate, in quel luogo così pittoresco, frutto di un’ardita speculazione immobiliare? 

Cosa spinge il proprietario, dopo tanti anni, a ricomprare ad una ad una e a qualsiasi prezzo le lussuose dimore tanto faticosamente vendute? C’entrano forse le antiche necropoli etrusche di cui si è perduta l’ubicazione durante l’ultimo terribile terremoto? 

E tutto questo potrebbe avere forse qualcosa a che fare con gli improvvisi vuoti di memoria di George Halloran, lo scrittore americano che non si ricorda nemmeno perché ha deciso di andare a vivere in quel borgo sperduto nel mezzo della campagna laziale? 

Un Mistery memorabile, vagamente Noir, che rispetta pienamente le aspettative canoniche del suo genere, compreso l’ultimo tocco, magistrale, di un inimmaginabile finale. 

Una corsa a perdifiato tra squallidi segreti familiari, oscure perversioni, debolezze umane, antichi misteri e un atroce delitto che ha spezzato la vita del protagonista; una vita i cui fili egli sta ancora cercando di riafferrare, mentre tenta, confusamente, di chiarire l’oscura realtà che gli si è parata davanti. Proprio in quello che credeva essere il suo rifugio, e che invece si sta rivelando una trappola mortale, o forse, l’anticamera di qualche certezza ancora più terribile del più atroce degli incubi.

ROMANZO FUORI CATALOGO

JODI


JODI

Edizioni ACAR

ISBN: 9788864900056

Conosciamo davvero chi abbiamo accanto? Siamo proprio sicuri che le persone che ci sono vicine, che amiamo e rispettiamo, siano davvero chi dicono di essere o che noi crediamo esse siano?

Basta un attimo, una lieve spinta del destino e tutto ciò che è certo e crediamo stabilito, diventa improvvisamente indecifrabile.

Queste romanzo, è un thriller, con tutti gli elementi del poliziesco, declinato in noir esoterico e con il consueto (per l’autore) finale a sorpresa, in quel coup de théâtre che è la sua cifra stilistica più originale. Ma “Jodi”, in realtà, è anche più di tutto questo. C’è il delitto - preterintenzionale - che quasi (quasi…) resta impunito e c’è, prima ma anche collateralmente, l’assassino seriale che stuzzica e manda in crisi gli investigatori, con messaggi impliciti ed espliciti; c’è la polizia e la magistratura a caccia dei colpevoli, ma anche in lotta tra loro, per questioni di potere; c’è un protagonista quasi occulto, in sottofondo e c’è chi pensa di essere sfuggito al castigo ma che invece sarà punito… non dalla giustizia, ma… e questo è il finale sorprendente.

Un romanzo che non mancherà di richiamare alla memoria del lettore storie sinistre del presente e del passato e che rievocherà atmosfere gotiche dei maestri di questo genere letterario.

NELLE MIGLIORI LIBRERIE

PER L'ACQUISTO ONLINE:

Edizioni ACAR: http://www.edizioniacar.com/scheda-libro/monteduro-fabio/jodi-9788864900056-135772.html

AMAZON: https://www.amazon.it/Jodi-Fabio-Monteduro/dp/8864900055/ref=sr_1_fkmrnull_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&keywords=jodi+monteduro&qid=1557762244&s=gateway&sr=8-1-fkmrnull

IBS: https://www.ibs.it/jodi-libro-fabio-monteduro/e/9788864900056

ANIMA NERA


ANIMA NERA

Statale 11 Editrice (il presente romanzo è stato pubblicato prima che la CE diventasse a pagamento)

ISBN: 978-8889535318

La storia insegna che si sono consumati eventi talmente terribili da superare la fantasia di qualsiasi scrittore. Si pensa di aver superato del tutto questi orrori, eppure come disse Primo Levi, "è già accaduto, potrebbe accadere ancora". Il quesito di questo romanzo è: cosa è il male e come si manifesta? Tutto ha inizio in una baita fatiscente in alta montagna, dove, bloccati da una tempesta di neve durante un'escursione, cinque ragazzi cercano di sopravvivere, in attesa dei soccorsi. Sembrerebbe una comitiva aggregata per caso, ma in questa storia nulla avviene a caso. Ogni evento si sviluppa seguendo un disegno ben preciso. Protagonista del romanzo è un ragazzo come tanti, insegnante di storia alla ricerca di una cattedra vacante che, inaspettatamente, riceve un'eredità dal nonno, col quale i rapporti, un tempo sereni, si erano fatti freddi. Di qui parte un viaggio vorticoso nel passato, un percorso di ricostruzione millimetrico, un puzzle ricomposto attraverso tracce, fotografie, lettere e testimonianze.

ROMANZO FUORI CATALOGO

AVAMPOSTO DELL'INFERNO


AVAMPOSTO DELL'INFERNO

anno di pubblicazione: 2005

Davide Zedda Editore

ISBN: 88-901850-0-8

A metà strada tra il fantastico e l'horror, tra il thriller e il paranormale, beneficia di un intreccio perfettamente armonico, con un tipo di scrittura che definire cinematografica, non è sbagliato e che accompagna il lettore pagina per pagina, senza mai tentennare e mai tradire.
Forse non eccessivamente dotato di virtuosismi lessicali, di ricami sintattici, di inutili perizie, risulta comunque, e anzi proprio per questo, un'opera attualissima, perfettamente valida e allineata con le tendenze attuali della nuova letteratura, dove a farla da padrone, in un romanzo, deve essere, sempre e comunque, la storia.
E la storia qui si diffonde quasi da sola, al punto da non aver bisogno di ulteriori introduzioni, orpelli o abbellimenti.
Ambientato in caleidoscopico tour virtuale tra una Roma anni novanta e una sonnolenta provincia siciliana, carico di antiche persuasioni e di dolenti tradizioni occulte, Avamposto dell'Inferno è un romanzo affascinante, fortemente ammaliatore, capace di trascinare il lettore dalla prima all'ultima pagina, come dovrebbe essere, a tutti gli effetti, ogni buon libro. Ma se ciò sembra ovvio, in realtà non è poi tanto vero, in questo attuale panorama letterario che spesso più che intrattenere mira solo a stupire, con pindariche acrobazie sintattiche e contenuti pressoché inesistenti.
Ecco spiegato il motivo per cui questo romanzo di esordio di Monteduro risulta addirittura sorprendente, perché, per una volta, con raro piacere, ci consente di tornare alla vera letteratura, la letteratura di puro intrattenimento.

E' Il Professor Belvisi, il protagonista di questa storia, un uomo che si sveglia una mattina, soddisfatto di se stesso e della propria luminosa carriera medica in un'assolata Roma anni Novanta. Giovani amanti, successi professionali, un fisico ancora invidiabile, nonostante l'età, tutto sembra contribuire a far di lui un uomo arrivato, felice e pago della vita.
Ma qualcosa giunge a turbare questo equilibrio: un terribile segreto che emerge dal suo passato, un qualcosa di talmente inconcepibile e spaventoso che egli sembra aver cancellato dalla memoria.
Da quel momento oscuri presagi si muovono intorno a lui, mettendo a repentaglio la sua stessa sanità mentale.
Per Giorgio Belvisi l'accusa di aver ucciso la sua giovane amante, scaraventandola fuori della finestra, è solo il minore dei suoi problemi, vista l'incredibile serie d'imputazioni che gli vengono rivolte. Ed è per questo che il giorno del suo processo, in un'aula gremitissima del "Palazzaccio" di Giustizia, egli inizia a parlare e a condurre la sua personalissima difesa insostenibile, a cui nessuno può crede.
Cosa lega Giorgio Belvisi ad un prete della provincia siciliana, dilaniato dai dubbi di fede ed in perenne conflitto con i mostri generati dall'alcol di cui è divenuto schiavo? E perché fra tanti, proprio Paolo Virmani, l'ispettore di Polizia che lo dovrebbe incriminare, è invece l'unico che non lo ritiene colpevole? Cos'è accaduto nella sua giovinezza, dal renderlo così affine all'imperscrutabile storia di Belvisi?
E' un mondo oscuro e insospettabile quello che emerge da vicende che s'incrociano in diversi spazi temporali, fino a condurre ad uno spaventoso confronto finale.
Su tutto sembra erigersi il "Dark Lady", ritrovo per appassionati di musica alternativa e di incontri insoliti, che sorge all'estrema periferia di Roma, dove vengono ritrovati due cadaveri, oscuri delitti con un vago sentore di riti satanici, e dove due arpie di basalto poste emblematicamente sulla soglia del locale, sembrano ergersi verso qualcosa che sta lentamente affiorando.
Brandelli di passato fuoriescono dalla memoria per legare gli avvenimenti dei personaggi, in nome delle loro esperienze di vita trascorsa.
Nemmeno ciò che è stato esiliato dalla memoria, può considerarsi ormai passato, nemmeno ciò che è morto e sepolto, perché tutto ritorna in una giostra infernale ed i fatti si concatenano con l'estrema lucidità della follia, conducendo il lettore, fianco a fianco con i protagonisti, fin dentro le viscere di una storia cruenta e terrificante.
La conclusione finale ha il sapore amaro di una tragedia annunciata, dove anche l'ultimo filo di speranza si spezza, perché la stessa natura umana è fallace e caduca, incapace di far fronte a minacce oscure con la sola forza della razionalità e del pensiero.
Questo romanzo ha il potere di riportarci indietro con la mente alle epoche nere dei tempi passati, dove le forze sconosciute di mondi sotterranei imperversavano incontrastate sopra le esistenze di uomini che poco potevano fare per combatterle.
E' vero, la tecnologia, lo sviluppo industriale, le nuove scoperte scientifiche, hanno aperto nuove soglie all'umano sapere, e le potenzialità del genere umano sembrano espandersi e dilatarsi oltre ogni materiale confine noto o sconosciuto, ma ancora oggi, ogni giorno, accadono fatti che si ergono a monito contro la nostra incoscienza, come a ricordarci che siamo cullati in una falsa sicurezza, e che il nostro sogno dorato d'onnipotenza potrebbe infrangersi presto e in qualsiasi momento.

ROMANZO FUORI CATALOGO

SO CHI SEI... ED ALTRE OSSESSIONI


SO CHI SEI... ed altre ossessioni

anno di pubblicazione: 2004

Edizioni Progetto Babele

ISBN: 88-89177-00-4

Una chiesa dalle finestre murate, un ricordo d'infanzia sepolto da tempo che riaffiora prepotente, un incontro imprevisto. Questi gli elementi di partenza di So chi sei, brillante romanzo d'esordio di Fabio Monteduro. Ulteriore conferma del suo talento e della sua potente vena immaginifica per chi già ha avuto modo di conoscerlo e di apprezzarlo sulle pagine di Progetto Babele, piacevole scoperta, ne siamo certi, per chi, invece, leggerà per la prima volta un suo scritto. La narrazione si sviluppa in un crescendo incalzante di tensione fino alla inevitabile, imprevedibile, agghiacciante conclusione, riproponendo, in una interpretazione fortemente personale, le atmosfere oniriche e terrificanti del thriller parapsicologico.
Completano la raccolta altri quattro racconti, ossessivi, inquietanti, ironici e sorprendenti. Racconti che paiono scritti di proposito per ricordarci, se mai ce ne fosse bisogno, come le porte a volte si chiudano per impedire al male di entrare, altre volte, per non lasciarlo uscire.

PER L'ACQUISTO ONLINE:

AMAZON: https://www.amazon.it/So-chi-sei-altre-ossessioni/dp/8889177004/ref=sr_1_fkmrnull_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&keywords=so+chi+sei+monteduro&qid=1557763279&s=gateway&sr=8-1-fkmrnull

IBS: https://www.ibs.it/so-chi-sei-ed-altre-libro-fabio-monteduro/e/9788889177006

RECENSIONI


AIRAM

libri e recensioni.com:

https://www.librierecensioni.com/recensioni/airam-fabio-monteduro.html

Inkroci:

https://www.inkroci.it/racconti-brevi/recensioni-film-recensioni-libri-recensioni-musica/attenti-al-libro-recensione-libri/fabio-monteduro-airam-recensione-libro.html

michelprotopapas.it:

https://micheleprotopapas.it/recensione-ad-airam-la-sindrome-della-bambola-di-legno-di-fabio-monteduro/

Lo Scrigno Libroso

https://letturatime.blogspot.com/2019/06/airam-la-sindrome-della-bambola-di.html?fbclid=IwAR2SiTVgjKuqYZ4J6_Mm8y86CEwzzzBxKkpiUyNKvd5Vg6YQDGBD3ab9RP0


CACCIATORI DI FANTASMI:

meloleggo.it:

https://www.meloleggo.it/cacciatori-di-fantasmi-fabio-monteduro_835/

sololibri.net:

https://www.sololibri.net/Cacciatori-di-fantasmi-Fabio-Monteduro.html

Inkroci:

https://www.inkroci.it/racconti-brevi/recensioni-film-recensioni-libri-recensioni-musica/attenti-al-libro-recensione-libri/fabio-monteduro-cacciatori-di-fantasmi-recensione-libro.html

Thriller Nord:

http://thrillernord.it/cacciatori-di-fantasmi/

Nero cafè:

http://nerocafe.net/news-libri/cacciatori-di-fantasmi-di-fabio-monteduro/

Libri di cristallo:

http://libridicristallo.blogspot.com/2014/10/recensione-cacciatori-di-fantasmi-di.html

Il rumore dei libri:

http://ilrumoredeilibri.blogspot.com/2014/04/cacciatori-di-fantasmi-di-fabio.html

PQ Editor:

http://pqeditor.altervista.org/fabio-monteduro-ci-racconta-la-sua-caccia-ai-fantasmi/


DOVE LE STRADE NON HANNO NOME:

Solo libri:

https://www.sololibri.net/Dove-le-strade-non-hanno-nome.html

Cristina Lattaro:

https://cristinalattarodotme.wordpress.com/2013/04/25/dove-le-strade-non-hanno-nome-di-fabio-monteduro/

Il mondo dello scrittore:

http://ilmondodelloscrittore.altervista.org/autori/m/fabio-monteduro/dove-le-strade-non-hanno-nome/

Giovanni Garufi Bozza:

http://giovannigarufibozza.it/blog/tag/dove-le-strade-non-hanno-nome/

Wormholediaries:

https://wormholediaries.wordpress.com/2014/01/07/recensione-dove-le-strade-non-hanno-nome-di-fabio-monteduro/


OTTO MINUTI A MEZZANOTTE:

L'amica dei libri:

http://amicadeilibri.blogspot.com/2015/05/otto-minuti-mezzanotte-di-fabio.html

La tela nera:

http://www.latelanera.com/editoria/recensioni/recensione.asp?id=9788864900360

Il giallista blog:

http://ilgiallista.blogspot.com/2012/02/recensione-otto-minuti-mezzanotte-di.html

Libri emergenti:

http://libriemergenti.blogspot.com/2012/04/recensione-di-otto-minuti-mezzanotte-di.html

Splatter container:

https://splattercontainer.com/news/13172-otto-minuti-a-mezzanotte-il-nuovo-libro-di-fabio-monteduro.html

Letteratura horror:

http://www.letteraturahorror.it/news/318-recensioni-otto-miunuti-a-mezzanotte-di-fabio-monteduro.html


JODI:

La dama grigia: 

https://ladamagrigia.wordpress.com/2013/03/23/jodi-di-fabio-monteduro/


ANIMA NERA:

Guide Super Eva:

http://guide.supereva.it/giallo_e_noir/interventi/2008/08/337063.shtml

Progetto Babele:

http://www.progettobabele.it/REC_LIBRI/MOSTRARECENSIONE.php?id=3734

La zona morta:

http://www.lazonamorta.it/lazonamorta2/?p=645

Cacciatori di fantasmi


JODI - 1


JODI - 2


SOCIAL


I SOCIAL DOVE PUOI SEGUIRMI:

METTI MI PIACE ALLA MIA PAGINA FB PER NON PERDERE TUTTE LE NOVITA':

https://www.facebook.com/fabiomonteduroscrittore/



QUESTA E' LA MIA PAGINA INSTAGRAM... SEGUIMI:

https://www.instagram.com/fabiomonteduro/


IL MIO CANALE YOUTUBE... METTI MI PIACE E ISCRIVITI:

https://www.youtube.com/channel/UClHK7BSU7c5TSXc69zJjnmg?view_as=subscriber

AIRAM


CACCIATORI DI FANTASMI


SO CHI SEI


CORTOMETRAGGIO DELIRIO


RAI NEWS - 1


RAI NEWS - 2


RAI NEWS - 3


RAI - TEMPI DISPARI


SKY TG 24 - 1


SKY TG 24 - 2


RAI 2


RADIO RAI


QUESTO SITO È STATO CREATO TRAMITE