ANIMA NERA


ANIMA NERA

Statale 11 Editrice (il presente romanzo è stato pubblicato prima che la CE diventasse a pagamento)

ISBN: 978-8889535318

La storia insegna che si sono consumati eventi talmente terribili da superare la fantasia di qualsiasi scrittore. Si pensa di aver superato del tutto questi orrori, eppure come disse Primo Levi, "è già accaduto, potrebbe accadere ancora". Il quesito di questo romanzo è: cosa è il male e come si manifesta? Tutto ha inizio in una baita fatiscente in alta montagna, dove, bloccati da una tempesta di neve durante un'escursione, cinque ragazzi cercano di sopravvivere, in attesa dei soccorsi. Sembrerebbe una comitiva aggregata per caso, ma in questa storia nulla avviene a caso. Ogni evento si sviluppa seguendo un disegno ben preciso. Protagonista del romanzo è un ragazzo come tanti, insegnante di storia alla ricerca di una cattedra vacante che, inaspettatamente, riceve un'eredità dal nonno, col quale i rapporti, un tempo sereni, si erano fatti freddi. Di qui parte un viaggio vorticoso nel passato, un percorso di ricostruzione millimetrico, un puzzle ricomposto attraverso tracce, fotografie, lettere e testimonianze.

ROMANZO FUORI CATALOGO

QUESTO SITO È STATO CREATO TRAMITE